Home Page
Il Gioco dell'Oca di Mirano | San Martino e la Festa dell'Oca | Il Grande Gioco dell'Oca in Piazza
Programma 2016 | Edizioni precedenti | Fiera de l'Oca del '900 | Mirano | Pro Loco Mirano
Altre Manifestazioni | Altri giochi | Ospitalità & Ristoranti | Informazioni & Foto | Ricerca | Mappa
   Altri giochi    Mostra dei giochi dell'oca    Mostra "Carlo Preti & l'oca"   
   Sogni di Seta – la moda della Belle Epoque    Il Tabarro in mostra    Saluti da Mirano   
   Il crollo del Campanile di Venezia    gioOCHErellando con il mondo di Carlo Preti   
   Il Gioco dell'Oca da Venezia... nel Mondo   


Mostra dei Giochi dell'oca nel Tempo

Si è svolta a Mirano-Venezia nella Barchessa di Villa Morosini ora villa XXV Aprile
tra il 27 ottobre e il 18 novembre 2001

     
Clicca per ingrandire l'immagine
Catalogo illustrato a colori di 136 pagine
con 47 tavole dei giochi.
18,00 euro + spedizione.
clicca qui per ordinarlo e/o informazioni

"... La mostra propone un percorso di giochi dell'oca pubblicati in Europa dal XVII secolo ai giorni nostri. Dalle prime tavole seicentesche a quelle più recenti, pubblicate nel XX secolo.

"Il dilettevole gioco di loca"
Venezia 1640
Silografia policroma
Civica Raccolta delle Stampe
"A. Bertarelli", Milano

Il gioco dell'oca offre al visitatore differenti e "sovrapponibili" chiavi di lettura. Ci si può abbandonare al piacere visivo, gustando l'accostamento dei colori, spesso vivacissimi, la varietà quasi infinita di figure, disegni, invenzioni grafiche. Oppure si può privilegiare una dimensione più "tecnica", e soffermarsi sui diversi mezzi utilizzati per la stampa, dalle prime xilografie, che si servono di matrici lignee, alle raffinate incisioni su rame, molte ripassate e dipinte a mano con colore, alla litografia, metodo che a partire dall'Ottocento s'imporrà per molti decenni caratterizzando i giochi di diversi paesi e giungendo fino ai recenti sistemi fotomeccanici.

"Jeu de la grande roue de Paris"
Cromolitografia. Francia, fine XIX secolo
Collezione Franco Milanesi, Torino

Ma i giochi dell'oca si fanno apprezzare anche per l'aspetto storico. Essi devono essere considerati a tutti gli effetti documenti della società che li ha prodotti e utilizzati. Storia, politica, viaggi, religione, propaganda, mezzi di locomozione, monumenti e città, vicende militari, non c'è aspetto della vita umana che non sia stato ripreso e riprodotto nelle tavole.

"La conquista dell'Abissinia"
Cromolitografia. Italia, anni '30 del XX secolo.
Collezione Franco Milanesi, Torino

La mostra tenta di restituire al visitatore la complessità che si annoda alla semplicità di questo gioco. Ma soprattutto di comunicare quel senso di piacere e immediatezza che ne decretò il successo per interi secoli ..."

Franco Milanesi
     





Torna indietro alla pagina precedente - (Altri giochi - Altri giochi) Vai su all'inizio della pagina Vai avanti alla pagina successiva - (Altri giochi - Mostra



   Altri giochi    Mostra dei giochi dell'oca    Mostra "Carlo Preti & l'oca"   
   Sogni di Seta – la moda della Belle Epoque    Il Tabarro in mostra    Saluti da Mirano   
   Il crollo del Campanile di Venezia    gioOCHErellando con il mondo di Carlo Preti   
   Il Gioco dell'Oca da Venezia... nel Mondo   

Vai alla mappa del sito

© 2001-2017 & photo by Proloco Mirano
graphics & design by Carlo Preti
privacy